IV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO B)

 IV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Giornata dei malati di lebbra
Parola autorevole, efficace e liberante
Giornata della carità parrocchiale

 

Gesù inizia il suo ministero annunciando il vangelo del regno di Dio (Mc 1,15). Si ha un regno quando c’è un popolo governato da un’autorità sovrana che esercita il suo potere per mezzo della legge.
Dio è Santo ed esercita il suo dominio per mezzo della potenza dello Spirito Santo; la sua unica legge è l’amore. Vive nel regno di Dio chi, nella libertà dell’amore, si sottomette all’azione potente del suo Spirito che “è Signore e dà la vita”. Adamo ed Eva con il peccato si sono ribellati a Dio sottraendosi alla sua sovranità, ed a causa loro tutti gli uomini sono stati costituiti peccatori (Rm 5,12) per cui “giacciono sotto il potere del Maligno” (1Gv 5,15), il quale regna sull’uomo con la forza della menzogna e con la legge del peccato.
Gesù Cristo, nuovo Adamo, sottomesso al Padre con una obbedienza spinta fino alla morte di croce (Fil 2,8), ripieno di Spirito Santo e rivestito di potenza dall’alto al battesimo del Giordano, inizia la sua missione instaurando il regno di Dio con autorità. I demoni si sottomettono a lui, manifestando così che il loro potere sull’uomo ormai volge al termine e che il regno di Dio è entrato nel mondo. La parola di Gesù, al contrario di quella degli altri maestri del tempo, non tende a diffondere delle opinioni dottrinali, chiama invece gli uomini all’obbedienza a lui (1Pt 1,2) per mezzo della fede(cf. Rm 1,5; 6,16-17), la pratica dei suoi comandamenti(Gv 14,21) e la guida del suo Santo Spirito. Oggi è compito della Chiesa, cioè di ogni cristiano, far arrivare il regno di Dio ad ogni uomo su questa terra.

 

La Parola della Domenica

Scarica il foglietto settimanale: IV Domenica del Tempo Ordinario anno B

 

AVVISI 31 GENNAIO 2021

IV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Giornata dei malati di lebbra
Parola autorevole, efficace e liberante
Giornata della carità parrocchiale
  1. Oggi si raccolgono i viveri per i nostri poveri e per quelli che bussano alla nostra Caritas. Il Centro di ascolto ha ripreso la sua attività, aperto il lunedì (17.00-18.30) e il venerdì (10.00-12.00). Martedì 2 febbraio alle ore 15.00 ci sarà la prima distribuzione dei generi alimentari.
  2. Martedì 2 febbraio celebriamo la festa della Presentazione del Signore. I riti della benedizione delle candele e della processione che abitualmente precedono la Messa delle 18.30, a causa della pandemia, saranno molto ridotti. In questa giorno si celebra la XXV Giornata Mondiale della VITA CONSACRATA.
  3. Il 5 febbraio 2021, primo venerdì del mese, al mattino sarà portata la Comunione agli ammalati e dopo la Messa delle 18.30 ci sarà l’Esposizione dell’Eucaristia, i Vespri e l’Adorazione Eucaristica fino alle 20.00.
  4. Domenica 7 febbraio 2021 celebriamo la 43° GIORNATA NAZIONALE PER LA VITA. “Libertà e vita” è il Messaggio che i Vescovi Italiani ci affidano per la nostra riflessione.