Home


AGENDA


  • ADEGUAMENTO NORMATIVE SULLA PRIVACY – GDRP

    Salve.

    Abbiamo provveduto prima del 25 Maggio a metterci in regola con le nuove disposizioni di legge  (Art. 13 Regolamento UE 27 Aprile 2016, n. 679 in materia di protezione dei dati personali “GDPR”) inerenti la gestione della privacy per popolare in maniera corretta i nostri database per la gestione newsletter. Se ancora non lo hai fatto puoi cliccando  cliccare qui per effettuare la registrazione o dall’apposito box sulla colonna di destra sul sito.

    GRAZIE

    Domenica di Pentecoste

    Domenica di Pentecoste

    Cristo è nato per morire, è morto per risorgere, è risorto per ascendere, è asceso per effondere. E’ la Pentecoste: lo Spirito altro non è che l’amore del Padre e del Figlio, e l’amore è di per sé forza trasformante. I segni sono rappresentati dal vento, simbolo della libertà interiore, dal terremoto che comporta un cambiamento radicale, l’abbattimento di una struttura vecchia, dal fuoco che illumina, purifica, riscalda.

    Finalmente e per sempre Dio Padre e Gesù risorto ci donano lo Spirito Santo! Immenso ed eterno regalo. È lo Spirito Consolatore soprattutto nei tempi di crisi; lo Spirito di verità in mezzo ai dubbi; Padre dei poveri. Lui ci dona il coraggio della testimonianza fino a dare oggi la vita, come Gesù.

     

    (altro…)

    Ascensione del Signore

     

     ASCENSIONE DEL SIGNORE

     Con la Chiesa oggi contempliamo Cristo che sale in cielo. Con lui l’umanità redenta entra nella gloria del Padre. In Cristo, nostro capo, asceso al cielo, vediamo già un anticipo della nostra gloria. E il nostro cuore si apre alla gioia e alla speranza.

    Lo Spirito Santo ci faccia il dono di essere discepoli—missionari, inviati, benedetti dal Signore Gesù risorto. Ora Gesù ritorna al Padre: missione compiuta! Lui continua con noi perché è il Vivente. Ma noi siamo di fatto, nella vita, Chiesa missionaria, Chiesa in uscita?

    (altro…)

    VI Domenica di Pasqua

    VI Domenica di Pasqua

    Il Vangelo odierno contiene l’annuncio che non c’è gioia più grande dell’amore di Dio Padre e di Cristo suo Figlio. Un amore che ci è dato perché sia testimoniato verso tutti, per convincere il mondo che veramente “Dio è amore”.

    Spirito Santo, donaci di accogliere l’immenso amore di Dio Papà e di Gesù per noi. Il nuovo comandamento è amare come lui ci ama. Amare è dare la vita per gli amici, compresi i nemici, come ha fatto Gesù.

     

    (altro…)

    Loading...

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?