Parrocchia S. Achille M.

AVVISI 16 GENNAIO 2022 – II DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Non è venuta la mia ora, dice Gesù alla Madre che, a tutta prima, sembra essere stata importuna dicendo: “Non hanno più vino”. Cos’è l’“ora”? Per Giovanni è il momento cruciale, del Calvario anzitutto; la cruna dell’ago attraverso cui deve passare per essere rivoltata tutta quanta la storia, di tutti gli uomini e di tutti i tempi; ma l’ora è anche il tempo della missione pubblica che la prepara: quello è il tempo dei segni, dei miracoli! Anche Gesù obbedisce ad un tempo che non è il suo, che il Padre gli ha assegnato, di cui egli non è più in un certo senso padrone perché, pur essendo Dio, ha lasciato la sua forma divina presso il Padre e non vuole disporne come uomo. L’umanissimo miracolo di Cana è un miracolo della fede di Maria. Come sarà per la cananea, come avverrà per il centurione, la fede di Maria ottiene dal Padre che Gesù anticipi l’ora. E si vede allora la forza della “donna” che apre qui al banchetto di Cana e chiude sotto la croce gli estremi dell’“ora”. La forza della fede brilla pure nella gioia del maestro di tavola mentre gusta il buon vino: la compagnia di Dio all’uomo è umanissima ed integrale. “Non di solo pane”, dirà Gesù, ma intanto fornisce ai commensali, che allietano gli sposi, dell’ottimo vino.

Scarica il foglietto per seguire le letture


Avvisi e comunicazioni

  1. Martedì 18 gennaio alle ore 17.30 si ritroverà il gruppo di preghiera di Padre Pio per il proprio incontro mensile e la catechesi. L’incontro è aperto a tutti.
  2. Nella settimana di preghiera per l’unità dei cristiani (18-25 gennaio) ci sarà una veglia ecumenica di preghiera con tutti i rappresentati delle diverse confessioni cristiane presenti a Roma. La veglia si terrà Mercoledì 19 gennaio alle ore 19.00 presso la Parrocchia di San Leone I.
  3. Per tutto il mese di gennaio la catechesi dell’iniziazione cristiana si terrà online a causa della pandemia.
  4. Domenica prossima, 23 gennaio, sarà la domenica della Parola accolta dall’assemblea all’inizio della celebrazione eucaristica.

 

ULTIMI ARTICOLI

Assunzione della Beata Vergine Maria

Dopo l’annuncio, Maria è partita verso la montagna di Giudea per andare a trovare Elisabetta. Colma dello Spirito Santo, Elisabetta l’ha benedetta. L’ha proclamata “Madre

hector-martinez-110928-unsplash.jpg
RIMANI AGGIORNATO ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Parrocchia S. Achille Martire   www.santachille.com