PRESENTAZIONE DEL SIGNORE

PRESENTAZIONE DEL SIGNORE

Giornata nazionale per la vita

Gesù luce del mondo

Il vecchio Simeone, certo della promessa ricevuta, riconosce Gesù e la salvezza di cui il Cristo è portatore e accetta il compiersi della sua esistenza.
Anche Anna, questa profetessa ormai avanti negli anni, che aveva però passato quasi tutta la sua vita in preghiera e penitenza riconosce Gesù e sa parlare di lui a quanti lo attendono. Anna e Simeone, a differenza di molti altri, capiscono che quel bimbo è il Messia perché i loro occhi sono puri, la loro fede è semplice e perché, vivendo nella preghiera e nell’adesione alla volontà del Padre, hanno conquistato la capacità di riconoscere la ricchezza dei tempi nuovi.
Prima ancora di Simeone e Anna è la fede di Maria che permette all’amore di Dio per noi di tramutarsi nel dono offertoci in Cristo Gesù.
Giovanni Paolo II nella “Redemptoris Mater” ci ricorda che “quello di Simeone appare come un secondo annuncio a Maria, poiché le indica la concreta dimensione storica nella quale il Figlio compirà la sua missione, cioè nell’incomprensione e nel dolore” (n. 16).

 

La Parola della Domenica

Scarica il foglietto settimanale: PRESENTAZIONE AL TEMPIO

 

AVVISI 2 FEBBRAIO 2020

PRESENTAZIONE DEL SIGNORE

Giornata nazionale per la vita

Gesù luce del mondo

  1. Oggi si possono riportare le buste con il contributo per le spese straordinarie della parrocchia. Il nostro ringraziamento a chi già ha donato: al momento abbiamo raccolto 1000 Euro.
  2. Giovedì 6 febbraio alle ore 21.00 ci sarà il secondo incontro in preparazione alla Pasqua.
  3. Venerdì 7 febbraio è il Primo venerdì del mese: al mattino la visita agli ammalati per la Comunione e dopo la Messa delle 18.30 l’Adorazione Eucaristica fino alle 23.00.
  4. Domenica prossima 9 febbraio 2020 sarà la giornata diocesana del malato. Alle ore 15.30 il Vescovo Paolo Ricciardi presiederà una Messa al Santuario del Divino Amore.
  5. Nel pomeriggio di domenica 9 febbraio, alle ore 16.30, nella Sala Giovanni Paolo II, Bartolomeo e Maristella animano uno spettacolo per piccoli e grandi.
  6. Sono sempre aperte le iscrizioni per il pellegrinaggio in Terra Santa. Affrettarsi.
  7. La Caritas parrocchiale ringrazia tutti coloro che hanno portato doni per i poveri e fa un appello a chi desidera entrare nel servizio Caritas.