XVII Domenica del Tempo Ordinario (anno A)

XVII DOMENICA DEL T. O. (anno A)

Oggi il Vangelo ci presenta le parabole del regno, attraverso l’immagine del tesoro e della perla. Il tempo presente è una occasione per riempirlo di amore creativo. Non possiamo essere indifferenti di fronte ai fratelli e sorelle provati dalla povertà, dalla guerra e dalla fame.

Accogliamo la testimonianza di Giovanni il Battista. Le profezie sono adempiute, i simboli cedono posto alla realtà, il vero Agnello pasquale sta per essere immolato. Il Servo di Jahwe si lascia condurre alla morte e lo Spirito ci è donato.

LA PAROLA DELLA DOMENICA

Foglio settimanale XVII Domenica Tempo ordinario30072017

AVVISI (30 LUGLIO 2017)

 XVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

 

            PERDONO DI ASSISI   

1. 1° agosto: ore 12,00 preghiera dell’ora sesta e  apertura (lettura racconto)

     ore 18,30 S. Messa e Vespro.

    2 agosto: ore 8,30 e 18,30 S. Messa;

   ore 19,00  Vespro e chiusura.

   I frati sono disponibili per le confessioni        

2.  L’INDULGENZA PLENARIA DELLA “PORZIUNCOLA”

 L’indulgenza si può acquisire ogni anno, una sola volta per sè o per un defunto, dalle 12,00 del giorno 1° agosto  alla mezzanotte del 2, visitando una chiesa francescana, o altra  chiesa parrocchiale, recitando il Padre Nostro e il Credo. Nei 15 giorni precedenti o seguenti si devono adempiere le tre solite condizioni: Confessione e Comunione sacramentali e una preghiera (un Padre Nostro, un’Ave  Maria, o un’altra a scelta) secondo le intenzioni del  Sommo Pontefice.

PERDONO D’ASSISI

PERDONO D’ASSISI-2017