VI Domenica di Pasqua

                             VI Domenica di Pasqua

La Pasqua di Gesù Cristo ha ricondotto tutto all’essenziale e ci chiede di ricordare sempre “l’unica cosa di cui c’è bisogno” (Lc 10,42) e che potremmo indicare , guardando il Vangelo di oggi, con due nomi: l’Amore e lo Spirito Santo. “Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà  e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui”(Gv14, 23).

Abbiamo bisogno di lasciarci prendere per mano da Dio, come singoli e come comunità. Abbiamo bisogno che le tre Persone divine agiscano nella nostra vita. In questo tempo pasquale recuperiamo la consapevolezza che siamo chiamati e abilitati a una vita piena.

                                       Foglio settimanale VI Domenica di Pasqua 01052016

                                                       AVVISI  1° MAGGIO 2016

1) Alle ore 21,00, dal lunedì al venerdì, ci ritroveremo in chiesa per la preghiera del S. Rosario. Tutte le attività serali della parrocchia inizieranno al termine del S. Rosario stesso.

2) Martedì 3 maggio, riunione degli Araldi del Vangelo alle ore 17,00.

3) Venerdì 6 maggio: Primo Venerdì del mese:
a) In mattinata comunione agli anziani e agli ammalati.
b) Adorazione Eucaristica dalle ore 19,15 alle 21,00.
c) Riprendono le catechesi sulle opere di misericordia spirituali nella Messa delle ore 18,30.

4) Dal 12 al 15 maggio festeggeremo il nostro patrono Sant’Achille (consultare il programma nelle locandine affisse nelle bacheche e sul sito parrocchiale).

Pubblichiamo il programma della festa di Sant’Achille        

         Manifesto festa di Sant’Achille